Italian English French German Russian Spanish

Grande manifestazione con due obiettivi raggiunti

  • Giovedì, 10 Dicembre 2015
Grande manifestazione  con due obiettivi  raggiunti
Terza edizione della serata di Beneficenza organizzata dall'Associazione "World of Colors" che raccoglie fondi per la realizzazione a Policoro di una scuola di musicoterapia per bambini diversamente abili.   L'evento si è svolto Lunedì 7 Dicembre al Palaercole di Policoro Noi di Più-S, grazie a quello che in pochi mesi siamo riusciti a produrre e grazie alle amicizie dirette con molti ospiti,abbiamo avuto la fortuna di essere accreditati tra le TV che erano presenti all'evento. Come si legge sulla locandina, c'erano artisti di spessore nazionale che sono venuti soprattutto per onorare la memoria del grande Pino Mango.  Da Gatto Panceri a Nino Buonocore,  Nick Luciani, i Renanera, Mario Rosini,  i tarantolati di Tricarico ecc.. Ma la perla è stata la presenza di MOGOL da molti osannato come il GURU dei parolieri, il quale era moto legato a MANGO sia come autore ma soprattutto come Amico. Oltre alla conferenza stampa, sul palco MOGOL ha raccontato di come aveva conosciuto il cantautore lucano e quanti brani scritti insieme avevano portato al successo. IL direttore artistico è stato Franco Fasano, un personaggio fantastico, il quale ha scritto memorabili canzoni e nell'occasione è riuscito a miscelare  lo spettacolo con grande sapienza e arte. Hanno aperto la serata circa 100 bambini di due scuole di Policoro con coreografie, canti e musiche dedicate a MANGO. Hanno condotto con disinvoltura la serata. Dino Paradiso e Metis Di Meo. Insomma, una grande manifestazione organizzata nei minimi dettagli. Come si conviene a spettacoli di questo rilievo, era tutto perfetto.  Dai camerini per gli artisti, al service audio luci, alla regia video con cinque telecamere che hanno ripreso l'intera Kermesse e la manderanno in onda sui circuiti nazionali  Oltre sessanta persone coinvolte dietro le quinte per ottenere il massimo.  Inoltre un squadra della protezione civile di Policoro e dei mezzi di soccorso fuori dal PalaErcole per eventuale immediato intervento.  I costi sono stati minimi rispetto al risultato grazie alle sinergie che si sono create.  Noi ci sentiamo di fare i complimenti a questa macchina che si è dimostrata all'altezza.  Pensando che Policoro si trova in Basilicata al confine con la Calabria ma risente delle influenze pugliesi,questa cittadina  bella,moderna e ordinata, è un punto di riferimento commerciale e culturale di questo triangolo.  Nell'A.T.C. invece si tende sempre a fare peggio. Purtroppo fatta eccezione per qualche iniziativa di rilievo nazionale e qualche sforzo individuale che va lodato, anche quando organizziamo "un compleanno in famiglia" pensiamo e vogliamo far credere agli altri che siamo andati sulla luna. Invece è proprio in quel momento che si denota il nostro provincialismo la nostra presunzione e la nostra  arretratezza nell'organizzare eventi e manifestazioni. (Avere la misura dei propri limiti e cercare di imparare in modo umile da chi ha esperienza e dimestichezza, ci aiuterebbe a crescere, migliorarci ed essere competitivi. )                                                                                                                                                                                                                                                                                             UDR
condividi su            

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy - Cookie