Italian English French German Russian Spanish

Il Progetto Eli di quattro giovani psicologhe calabresi, ecco i riferimenti sul web

  • Venerdì, 12 Marzo 2021
Il Progetto Eli di quattro giovani psicologhe calabresi, ecco i riferimenti sul web
Il progetto Eli prende vita dalla collaborazione di giovani cliniche calabresi e ha la volontà di apportare un cambiamento positivo alla società moderna, ritrovandosi a far parte di un più ampio programma digitalizzato. Elisabetta Aiello, Alessia Caselli, Aurora Imperatori e Lucrezia Arturi sono delle donne determinate e ambiziose, giovani professioniste performanti che amano definirsi “strateghe della mente”, perché attraverso la nuova frontiera della salute mentale, che si concretizzata nel loro metodo innovativo, sapranno orientare strategicamente l’individuo nel comprendere come poter sfruttare al meglio le proprie potenzialità. ELI, acronimo di Emozioni-Lifestyle-Introspezione, è un prospetto psicologico che ci aiuterà a comprendere l'essere umano e ci condurrà in un viaggio emotivo alla riscoperta della nostra interiorità. Chi deciderà di prediligere il Progetto Eli avrà la possibilità di partecipare a eventi e seminari tramite un apposito canale e un sito dedicato, di usufruire di vari servizi  primariamente online, ma non solo, come ad esempio servizi di psicoeducazione che partono da una fase iniziale di informazione focalizzata su tematiche differenti quali ad esempio le emozioni, lo stile di vita, l’autostima, la risoluzione di una determinata problematica prendendo in esame le sue possibili cause e l’evoluzione nel tempo, ad una fase che include training di potenziamento delle risorse, di cambiamento di schemi di valutazione disfunzionali e di acquisizione di competenze, servizi di natura psicosociale, utili particolarmente per l’ambito lavoro e organizzazione, che prevedono incontri di informazione e formazione, finalizzati allo sviluppo e alla gestione delle abilità. Un ulteriore e importante servizio è quello di poter intraprendere un percorso individuale e motivazionale di sostegno e di crescita, tramite prestazioni terapeutiche con il professionista da lui scelto. Per avere maggiori informazioni e per godere delle attività offerte dal Progetto Eli, si dovrà consultare la pagina Facebook “Retakeyourlife-ProgettoEli” e il profilo Instagram “RetakeYourLife_ProgettoEli”, dove le giovani psicologhe saranno pronte a rispondere ad ogni tipologia di richiesta. Scegliendo il Progetto Eli si avrà la possibilità di riprendere in mano la propria vita e di raggiungere il proprio equilibrio. Il motto delle giovani professioniste si rifà alla celebre frase di Buddah: “La mente è tutto. Ciò che tu pensi, tu diventi.”   12 marzo 2021   PROGETTO ELI 
condividi su            

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy - Cookie