Italian English French German Russian Spanish

ARMAMENTI? No Grazie! Amatrice, il Sindaco G. Cortellesi ci parla delle difficoltà post terremoto

IL Sindaco di Amatrice Ing. Giorgio Cortellesi ci parla dei disagi che vive la sua comunità di Amatrice, di come sono cambiate forzatamente le abitudini e di come è difficile tornare alla vita di sempre da quel 24 agosto 2016. In un comune a vocazione turistica la ricostruzione completa sembra un miraggio, infatti siamo ancora ad un 15%. Molti cittadini si sono trasferiti definitivamente e le poche attività aperte fanno fatica a tirare avanti. Questa piaga si estende in molte zone colpite dal sisma, sia nel centro Italia che in altre zone colpite in precedenza. C'è chi ancora aspetta di tornare a "vivere". La scelta del governo che prima di pensare ai propri cittadini antepone gli investimenti per le armi, non solo lascia denotare una scarsa considerazione della costituzione, ma ci fa sospettare che siamo sempre al servizio di qualche stato che ci pilota. Umberto De Rosa.
condividi su            

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy - Cookie